Cura delle labbra

Cura delle labbra

Le labbra sono costituite da un tipo di pelle differente da quello di tutto il reso del corpo, per l’assenza di cheratina. Mancando tale sostanza, che dona rigidità alla pelle, quella delle labbra risulta particolarmente morbida e rosea ma, per questo motivo, è anche decisamente più delicata ed esposta agli agenti atmosferici.

E’ quindi opportuno proteggerle dalle variazioni climatiche, da vento, sole, freddo e caldo eccessivi. Quando il clima è particolarmente secco, occorre evitare sia di tirare eventuali pellicine, che di inumidirle continuamente con la lingua. In questo modo, infatti, si rischia screpolarle ulteriormente. Rossetti (specie se molto grassi) e lucida labbra (in particolare quelli con molta glicerina), oltre ad una funzione estetica svolgono anche un’ottima azione difensiva (la stessa svolta dal più classico burro cacao).

Una zona particolarmente delicata è rappresentata anche dal contorno-labbra, poiché soggetta alla formazione di piccole rughe. Per prevenire tale problema, ogni sera si può utilizzare un prodotto antirughe specifico od una semplice crema nutritiva.

I disturbi più comuni delle labbra

Herpes labiale: gruppi di vescicole che si localizzano sulle labbra, dando origine ad una sensazione di bruciore. Spesso è causato da indigestioni, disturbi gastrointestinali o intossicazioni. Tale lesione tende a ricomparire se si espongono le labbra ad intensa luce solare, o in presenza di infezione d’altro genere.

Desquamazioni locali: piccole squame di epidermide che involontariamente vengono asportate a morsi dal soggetto, provocando il formarsi di lieve escoriazione. Spesso sono causate dall’uso di dentifrici o rossetti inadatti. Si possono curare adoperando creme bio-attivatrici.

Ragadi labiali: screpolature riguardanti lo strato superficiale delle labbra. Molto frequenti durante il periodo invernale, poiché causate prevalentemente da freddo e vento. Si possono curare adoperando creme e pomate antisettiche.

Cheilite: infiammazione e secchezza delle labbra che causano edemi, piccole bolle o desquamazioni, a seconda dei casi. L’origine solitamente è un’intolleranza ai coloranti contenuti nei rossetti, ma può anche essere causata da infezioni locali. Si possono curare eliminando la fonte d’allergia ed utilizzando apposite creme disinfettanti.

 
 
 
 
 

Articoli

 

Ti Piace vetrine