Erbe Medicinali H-Z

Erbe Medicinali H-Z

IPERICO
Le sommità fiorite dell’Iperico contengono ipericina e iperforina (sostanze con una potente azione antidepressiva e sedativa), tannini e mucillaggini (che svolgono un’importante azione positiva sui processi digestivi), flavonoidi (dagli effetti diuretici), olio essenziale (dalle proprietà cicatrizzanti e antinfiammatorie), resine (con azione antisettica) e vitamina C (dalle proprietà antiossidanti). Molto efficace nella cura e nella prevenzione di sindromi depressive, malumori stagionali, ansia ed agitazione nervosa, ha effetti positivi anche sulla secrezione notturna di melatonina, favorendo il riposo notturno.

IPPOCASTANO
I frutti spinosi dell’ippocastano contengono fino a tre semi ovoidali, utilizzati come coadiuvanti nella cura di vene varicose, emorroidi e problemi circolatori. Viene utilizzata anche la corteccia: essa, infatti, contiene alte quantità di vitamina P e di tannini, antinfiammatori ed antiedematosi particolarmente efficaci per il trattamento di couperose e cellulite.

MALVA
La malva possiede importanti principi attivi, quali potassio, alcune mucillaggini, acido clorogenico e caffeico, dai benefici effetti emollienti, espettoranti, lassativi, antinfiammatori, analgesici e disintossicanti. Se ne consiglia l’utilizzo nella cura di tosse, raffreddore, stitichezza, nevralgie dei denti, ascessi, gengiviti e stomatiti, infiammazioni vaginali, pelli arrossate, pruriti e foruncoli ed, in generale, per depurare l’organismo

MEILOTO
Appartenente alla famiglia dell’erba medica e del trifoglio, dalla sua sommità fiorita si ricavano (tramite fermentazione) sostanze dagli spiccati effetti anticoagulanti, utili per combattere varici, flebiti, ipercoagulazione del sangue e cellulite, in virtù dell’effetto tonico sulla circolazione.

PAPAIA
Particolarmente ricco di vitamine A, C e P, il frutto della papaia contiene particolari proprietà terapeutiche: facilita la digestione delle proteine ed esercita un’azione antinfiammatoria e drenante. Se assunto insieme all’ananas, risulta ancor più efficace nel combattere da ritenzioni idrica e cellulite, facilitando l’eliminazione degli acidi grassi dalle cellule adipose.

SPIRULINA
La spirulina, alga blu di piccole dimensioni che deriva il suo nome dalla caratteristica forma a spirale, è particolarmente ricca di aminoacidi, acidi grassi essenziali vitamine e minerali. In particolare: carotene, tiamina, riboflavina, acido pantotenico, inositolo, acido folico, biotina, vitamine A, E, B6, B12, calcio, magnesio, fosforo, ferro, sodio, potassio, manganese, zinco, selenio, colina e inositolo. Rinforza il sistema immunitario, riduce la pressione e il colesterolo, migliora le funzioni di stomaco ed intestino, depura e disintossica l’organismo. Per i suoi effetti contro astenia e fatica, è consigliato sia agli sportivi che alle donne in gravidanza. E’ anche un ottimo coadiuvante nelle diete dimagranti e nelle convalescenze.

TARASSACO
Le radici del tarassaco sono caratterizzate dalle spiccate proprietà diuretiche e disintossicanti. Esse, infatti, vengono utilizzate come coadiuvante nella cura di intossicazioni alimentari, insufficienza epatica e biliare, alcolismo, eccessi di colesterolo e trigliceridi nel sangue e cellulite

VALERIANA
La Valeriana è il miglior tranquillante naturale, poiché dà né senso di sonnolenza, né assuefazione.
Utile in caso di insonnia, crampi gastrointestinali di origine nervosa, palpitazioni ed angoscia, svolge un’azione molto positiva nel trattamento degli stati neuro-ansiosi minori.

VITE
La vite da vino, specie nelle foglie, è ricca di tannini antociani dello stesso tipo della vitamina P. Essi sono particolarmente efficaci contro le sostanze ossidanti che alimentano le pareti vascolari, favorendo infiammazioni ed edemi. Viene utilizzata nella cura di fragilità capillare, problemi di circolazione, emorroidi, couperose del viso, piccoli ematomi e cellulite sulle gambe.

 
 
 
 
 

Articoli

 

Ti Piace vetrine