Oli essenziali H-Z

Oli essenziali H-Z

IPERICO
Le sommità fiorite dell’Iperico contengono ipericina e iperforina (sostanze con una potente azione antidepressiva e sedativa), tannini e mucillaggini (che svolgono un’importante azione positiva sui processi digestivi), flavonoidi (dagli effetti diuretici), olio essenziale (dalle proprietà cicatrizzanti e antinfiammatorie), resine (con azione antisettica) e vitamina C (dalle proprietà antiossidanti). Molto efficace nella cura e nella prevenzione di sindromi depressive, malumori stagionali, ansia ed agitazione nervosa, ha effetti positivi anche sulla secrezione notturna di melatonina, favorendo il riposo notturno.

JOJOBA
E’ una sorta di cera estratta dai semi di una pianta tipica delle zone aride della California e dell’Arizona. Utilizzato soprattutto in caso di dermatiti, eczemi, pelle secca e disidratata, rughe e smagliature, rende la pelle morbida e vellutata senza ingrassarla eccessivamente. Particolarmente ricco di vitamine E ed A, previene lescottature solari e favorisce l’abbronzatura, rigenerando l’epidermide. Svolge infatti un’azione azione emolliente, protettiva, ammorbidente, nutriente ed eutrofica.

LAVANDA
Il suo nome deriva sia dal profumo che dalle tipiche proprietà antisettiche, qualità che hanno reso la lavanda, nell’antichità, un valido aiuto nel lavare e detergere gli indumenti. Per il suo potere battericida ed antinfiammatorio viene tuttora utilizzato per curare affezioni infettive dell’apparato respiratorio, digerente, della e della pelle. Elimina o riduce dolori mestruali, mal di testa, mal di gola, dolori muscolari e reumatici, sovreccitazione e stanchezza. Tonifica il cuore, riduce pressione e palpitazioni ed e è un ottimo coadiuvante contro le affezioni delle prime aree respiratorie.

LIMONE
Il limone attiva e potenzia le difese organiche, stimolando la produzione di globuli bianchi e rossi. La sua proprietà battericida lo rende un valido strumento di prevenzione e di cura delle malattie infettive e virali, Nell’igiene e nella cosmesi viene utilizzato come disinfettante, deodorante, e riequilibratore e rivitalizzante della pelle. Stimola le funzioni del fegato e del pancreas, accelera la digestione, combatte i parassiti intestinali ed è un utile disinfettante ed astringente per la diarrea.
Abbassa la pressione regolando le contrazioni del cuore, e rappresenta un ottimo antianemico ed antiemorragico.

LIQUIRIZIA
I principi attivi della liquirizia sono: l’acido glicirrizico, importante antinfiammatorio ed antivirale, e i flavonoidi. Conosciuta anche per le sue proprietà antistaminiche, antispastiche, rinfrescanti, emollienti, cicatrizzante e lassative, viene adoperata nella cura di ulcera gastrica e duodenale, malattie reumatiche, malattie croniche del fegato e in caso di herpes.

MALVA
La malva possiede importanti principi attivi, quali potassio, alcune mucillaggini, acido clorogenico e caffeico, dai benefici effetti emollienti, espettoranti, lassativi, antinfiammatori, analgesici e disintossicanti. Se ne consiglia l’utilizzo nella cura di tosse, raffreddore, stitichezza, nevralgie dei denti, ascessi, gengiviti e stomatiti, infiammazioni vaginali, pelli arrossate, pruriti e foruncoli ed, in generale, per depurare l’organismo

NOCE
L'olio di noce ha una notevole capacità purgativa, ma è anche un valido sedativo per dolori muscolari, sovraffaticamento. In cosmesi, il mallo fresco viene fatto bollire per poi essere utilizzato come rinforzante dei capelli.

ROSA CANINA
La rosa canina è utilizzata soprattutto nella cura delle ustioni, poiché facilita la formazione del tessuto connettivo. Inoltre, per il suo alto contenuto di vitamine C, A, B1, B2, E, P, K, PP, rappresenta un valido strumento nella lotta di raffreddore e malattie virali, nei casi di affaticamento generale, negli stati di convalescenza, per combattere i radicali liberi e per migliorare le difese immunitarie.

RUSCO
Utilizzato nell’antichità per curare le ferite, il rusco possiede proprietà antidiuretiche e favorisce il flusso mestruale delle donne. Grazie all’alto contenuto di flavonoidi, aumenta la resistenza delle pareti capillari, normalizzandone la permeabilità. E’ particolarmente indicato per chi ha una delicata e sensibile, facilmente arrossabile. Ottimo nella cura di emorroidi, insufficienza venosa, couperose, ed infiammazioni, svolge una buona azione protettiva contro sole, vento, smog e sbalzi termici.

TUHJA
L’olio essenziale di tuhja viene estratto dai suoi ramoscelli. Grazie al principio attivo che la caratterizza, il turione, svolge un’azione stimolante sulla psiche, migliorando la concentrazione e favorendo il rilassamento. Se ne consiglia l’utilizzo in casi di astenia, cistiti, dermatosi, foruncoli, dolori muscolari, reumatismi, sovraffaticamento, verruche, condilomi, escrescenze, inappetenza.

 
 
 
 
 

Articoli

 

Ti Piace vetrine