Dieta ad hoc

Dieta

Gruppo A
E’ un gruppo sanguigno molto diffuso a livello europeo, posseduto dal 40% circa della popolazione in Europa (40%). I soggetti a gruppo A sono caratterizzati da un apparato digerente abbastanza fragile ed un sistema immunitario non molto efficiente: tuttavia, possiedono una buona capacità di adattamento. Le attività fisiche più idonea sono quelle rilassanti (yoga, ad esempio).
E’ consigliato svolgere attività fisiche rilassanti come lo yoga.

I suggerimenti dietetici sono i seguenti:

- Consumare molta frutta (soprattutto secca) e semi oleosi;
- Preferite una dieta quasi vegetariana, limitando però l’assunzione di prodotti a base di farina di frumento;
- Prediligere il pesce alla carne;
- Evitare gli insaccati e i cibi precotti.



Gruppo B
Originario delle razze orientali, è un gruppo sanguino poco diffuso a livello europeo: lo possiede circa il 15% della popolazione. L’apparato dirigente dei soggetti a gruppo B è particolarmente duttile ed efficiente.

Oltre ad una moderata attività fisica, è opportuno seguire alcuni suggerimenti dietetici:

- Differenziare molto la propria alimentazione;
- Assumere latte e suoi derivati in abbondanza;
- Prediligere le carni magre;
- Consumare pesce evitando però i frutti di mare;
- Preferire la verdura a foglia e consumare molta frutta;
- Non eccedere nell’assunzione di frumento, frutta secca e semi oleosi.



Gruppo AB
In Europa rappresenta il gruppo sanguigno più raro in assoluto. I soggetti a gruppo AB sono caratterizzati da una duttilità straordinaria, seppur in presenza di un apparato digerente piuttosto debole ed un sistema immunitario abbastanza vulnerabile.

Oltre ad una moderata attività fisica, si suggeriscono determinati accorgimenti alimentari.

- Preferire pesce e frutti di mare alle carni, specie quelle rosse;
- Non eccedere nel consumo di prodotti a base di farina di frumento: preferire il riso alla pasta;
- Assumere abbondanti quantità di latte e derivati;
- Consumare molta frutta e verdura;
- Adoperare come condimento l’olio di oliva;
- Se lo si desidera bere con moderazione vino, caffè o tè.


Gruppo 0
E’ forse il gruppo sanguigno più antico ed appartiene al 40% circa della popolazione europea. I soggetti a gruppo sanguigno 0, generalmente, possiedono un apparato digestivo molto attivo, tuttavia, poco duttile a cambiamenti troppo repentini, sia da un punto di vista alimentare che di ambiente.

Oltre ad un’intensa e costante attività fisica, sono particolarmente validi i seguenti suggerimenti alimentari:

- Limitare il consumo di cereali (specie del frumento);
- Preferire pesce e carni magre ai salumi e alle carni conservate;
- Non eccedere nell’assunzione del latte e dei suoi derivati;
- Consumare molta frutta e verdura;
- Utilizzare come condimento olio extravergine di oliva;
- Non abusare di caffè, bevande a base di cola ed alcolici (al massimo un bicchiere di vino per pasto).

 
 
 
 
 

Articoli

 

Ti Piace vetrine